Come costruire un estrattore d’aria con 20.00€

Molti dei possessori di tubi chiusi come gli Schmidt–Cassegrain di grande diametro, spesso devono portare fuori i propri strumenti un paio d’ore prima di iniziare ad osservare per farli acclimatare. A volte però capita che non si abbia tempo e ci si immerge nell’oculare anche quando le ottiche non sono a temperatura.
Un alternativa economica e non invasiva alle ventole sulla culatta o ad estrattori professionali (che possono costare oltre 100€), ci è data dalle ventole utilizzate per barbecue. Su Amazon, si può acquistare un ottimo modello per meno di €16,00, clicca QUI per dargli un’ occhiata.

Di seguito è possibile trovare un piccolo disegno di come funzioni il tutto. Io l’ho utilizzato sul mio Celestron C9 per lungo tempo con ottimi risultati. In più, bisogna sottolineare che la ventola estrae e non immette aria nel tubo e ciò permette di evitare l’utilizzo di un filtro.

ventola-barbecue-estrattore-per-telescopio-jpeg

Se avete suggerimenti utili, scriveteli nei commenti e saranno inseriti nell’articolo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento